Commenti

Nessun commento
Commenta per primo

La Soundiff Orchestra torna in scena con il Soundiff Christmas Music Festival 2017

Scritto il 27/11/2017
da barlettatimeout.com

Un grande festival musicale natalizio per Solisti e Orchestra che si terrà presso la Chiesa di Sant’Antonio a Barletta, caratterizzato da grandi ospiti,  accompagnati dai giovani musicisti della Soundiff Orchestra, diretti dall’eccellente bacchetta di Francesco Monopoli.

PROGRAMMA

Ad inaugurare la kermesse musicale , domenica 3 dicembre alle 18:00, sarà il sassofonista  Gaetano Di Bacco, protagonista di “Soundiff Saxophone Dream”.

Sassofonista di grande rilievo, Di Bacco fa parte del panorama musicale internazionale da oltre 30 anni ed ha alle spalle oltre 1600 concerti. Ha collaborato con numerose orchestre sinfoniche, italiane e non, con solisti tra i quali C. Delangle, B. Canino, M. Damerini, L. Castellani e con importanti compositori italiani come E. Morricone, A. Gentile, F. Mannino. Oltre ad aver insegnato presso numerose università in Europa e in America, Di Bacco ha partecipato a 4 edizioni del World Saxophone Congress, ha inciso numerosi compact disc con importanti etichette e vanta registrazioni per i maggiori enti radiotelevisivi di tutto il mondo. Le sue ricerche l’hanno portato a riscoprire e revisionare per un’esecuzione moderna le prime opere dedicate al sassofono nel XIX secolo. Nella serata del 3 dicembre, con la Soundiff Orchestra, si esibirà in un programma di grande pregio, che prevede brani di eccezionale virtuosismo di compositori quali Alessandro Marcello e Gustav  Holst, fino ai grandi classici delle musiche per il cinema di Leonard  Bernstein e al tango di Astor Piazzolla.

II Festival prosegue venerdì 8 dicembre alle ore 18:00, con “Soundiff Storytell Fantasy: Buonumore… In Musica”, che vedrà protagonista, in scena con la Soundiff Orchestra,   Antonio Stornaiolo, attore e voce recitante della serata, che si muove da decenni tra palcoscenico, cinema e televisione. Ha fondato nel 1988 a Bari il teatro cabaret “La Dolce Vita”, per poi spopolare, pochi anni dopo, nelle tv locali con “Toti e Tata”. Ha partecipato come attore e produttore al film “Il Vangelo secondo Mattei”, di Andrisani e Zullino, ed è stato parte del cast di numerosissime fiction di successo. Nel 2016, grazie alla Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari, ha esordito nell’Operetta con “La vedova allegra” di Lehar per la regia di Tiezzi. Sempre per la Fondazione è stato voce recitante in “Pierino e il Lupo”. Ultimamente è in scena con “PiùShakespearePerTutti”, conversazione-spettacolo di cui è anche autore e regista. Durante l’appuntamento dell’8 dicembre, Stornaiolo si esibirà in qualità di voce recitante sulle note della Soundiff Orchestra, attraverso un programma di grande pregio, che partirà dalla Sinfonia dei Giocattoli di Franz Joseph Haydn, per passare ai classici di Mozart  culminando col racconto in musica del celebre Histoire de Babar di Francis Poulenc.

Sabato 16 dicembre alle ore 20:00, per “Soundiff Opera and Valzer Theme: da Mascagni a Strauss”, si esibirà il celebre tenore Giovanni Mazzone, che ha iniziato giovanissimo i suoi studi musicali, a soli 7 anni, per poi interpretare negli anni numerosissimi personaggi operistici, a partire da Matteo Borsa nel Rigoletto di Giuseppe Verdi, diretto dal Maestro Paolo Lepore. Ha vestito i panni di Rodolfo nella Boheme di Giacomo Puccini esibendosi in teatri italiani e tedeschi, ma anche di Nemorino in Elisir d’amore di Donizzetti in diverse città italiane. Grande successo di pubblico e critica ha caratterizzato anche le sue esibizioni in Albania e Lussemburgo, ma non mancano i grandi concerti italiani: canta a Milano al teatro Piccolo in un importante concerto in onore del tenore Mario del Monaco alla presenza del tenore Emiliano del Tenore Franco Corelli, con il quale collabora in diverse occasioni, mentre a Firenze esegue una serie di concerti sulla storia della canzone Napoletana dal 500 ad oggi insieme all’attore Elio Pandolfi. Attualmente, oltre all’attività concertistica in Italia e all’estero, insegna canto presso l’Associazione Giuseppe Curci di Barletta.

Durante la serata il tenore si esibirà, con la Soundiff Orchestra, in un programma di musiche celebri da Offenbach a Puccini, fino ai valzer di Strauss.

A chiudere il Festival uno spettacolo dal sapore tutto natalizio, “Soundiff Christmasongs: la magica storia del Natale in Musica”, in scena giovedì 21 dicembre alle ore 20:00.

con  Raffaella Montini e Carlo Monopoli protagonisti della serata, nel ruolo di attori e cantanti, con la Soundiff Orchestra.

Raffaella Montini, diplomata in canto lirico presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza,  ha debuttato nelle opere di Pergolesi “La serva padrona” e “Il maestro di musica”. Dal 2008 è stata protagonista nelle operette come La Vedova Allegra, Ballo al Savoy, Al Cavallino Bianco, Madama di Tebe, Il Paese dei Campanelli, Il Pipistrello; e musical come My fair lady, Hallo Dolly, Can Can e Bulli e Pupe allestite dalla Compagnia d’operette Corrado Abbati. Premiata dal soprano Tiziana Fabbricini come Giovane Talento, ha affiancato tenori del calibro di Filianoti, oltre ad aver seguito master class e aver raggiunto ottimi risultati in numerosi concorsi nazionali.

Accanto alla Montini si esibirà Carlo Monopoli, attore formatosi con grandi maestri, uno tra tutti Carlo Giuffrè. Ha fondato la compagnia teatrale “Res Comica”, mettendo in scena con successo i capolavori di Eduardo De Filippo, ha collaborato con il conservatorio “N. Rota” di Monopoli. Ha esordito nell’operetta in spettacoli come Il Paese dei campanelli, Scugnizza, Cin Ci Là, La duchessa del Bal Tabarin, Al Cavallino Bianco, La vedova Allegra.

Per l’occasione  sarà eseguito un programma composto da musiche tradizionali natalizie, per lanciarsi in un indimenticabile racconto del Natale, attraverso Silent Night, Adeste Fideles, e l’immancabile Jingle Bells.

Il Festival musicale organizzato da Soundiff, con la direzione artistica di Rita Lamonaca,  coinvolgerà un notevole numero di giovani e talentuosi musicisti componenti della Soundiff Orchestra quali Maria Concetta Annese, Ester La Fortezza, Michele Barile, Mariateresa Piumelli, Stefania Lomolino, Cecilia Zonno, Francesca Carabellese, Domenico Masiello, Eliana De Candia, Carmine Rizzi e Anna Borraccino ai violini; Giuseppe Piccininni, Dario Cappiello, Leonardo Zonno, Rosanna Dell’Olio e Francesca Indellicato alle viole; Gabriele Marzella, Stefano Bruno, Anila Roshi, Elia Ranieri,Antonietta Pilolli, Stefania Cassatella e Francesca Della Vista ai violoncelli; Angelo Verbena e Giuseppe D’Abramo ai contrabbassi; Antonio Piccialli al pianoforte e Pietro Doronzo al flauto.

L’Orchestra Soundiff è l’unico complesso strumentale giovanile under35 della Regione Puglia ad essere riconosciuto e sostenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nell’ambito del FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo), col patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Barletta.

A dirigere l’Orchestra durante le 4 manifestazioni natalizie sarà l’eccezionale direttore Francesco Monopoli, pianista, compositore, direttore di orchestra, ha organizzato fino ad oggi oltre 1000 spettacoli concertistici con Solisti, Ensemble, Orchestre Sinfoniche e da Camera, Balletti e Opere Liriche, con artisti italiani e stranieri, con innumerevoli consensi sia da parte del pubblico che della critica specializzata. Dal 1991 organizza altresì i Concorsi Musicali Internazionali “Città di Barletta” e “Mauro Paolo Monopoli”, i più importanti Concorsi Musicali dell’Italia Meridionale, con Selezioni Internazionali che si svolgono a Parigi e a Taiwan. E’ altresì Direttore dell’Accademia Superiore di Musica ‘G. Curci’ che organizza stages e Corsi di Perfezionamento musicale fin dal 1990, con Docenti di prestigio Internazionale. È stato direttore del Conservatorio “N. Piccinni” di Bari dal 2010 al 2013, e per i suoi meriti artistici e organizzativi ha ottenuto numerosissimi e significativi riconoscimenti. Attualmente Soundiff, col proprio direttore artistico Rita Lamonaca, prende parte ad un programma di formazione presso la The Startup Training School dell’Università Bocconi di Milano e conta innumerevoli attività che spaziano dalla produzione concertistica orchestrale, alle attività di formazione laboratoriale per bambini con Metodologia Gordon, alla produzione discografica indipendente.

Informazioni per l’acquisto di biglietti e abbonamenti al 324-7994620 o info@soundiff.it