“Bike Shopping”, a Barletta si compra su due ruote

Scritto il 20/07/2017
da Le Strade dello Shopping a Barletta

“Bike Shopping”, a Barletta si compra su due ruote

Iniziativa del Comitato Strade dello Shopping

A Barletta si potrà andare in bici senza la necessità di acquistarla e senza pagare il noleggio. La lodevole iniziativa parte dal Comitato “Le strade dello shopping” formato dai commercianti barlettani, che ha tra le sue finalità quella di dare un contributo per migliorare il paese attraverso idee innovative, implementate con gli sforzi economici delle stesse attività aderenti all’iniziativa chiamata “Bike Shopping”.

«Il bike sharing, progetto avviato in molte città italiane ed europee, ha costi esosi se promosso dalle amministrazioni comunali» spiega Francesco Piscardi, portavoce del Comitato.  I negozi aderenti al progetto “Bike Shopping” metteranno a disposizione una bici di cortesia per turisti e cittadini per girare in città nelle ore di apertura dei negozi e si occuperanno del controllo delle stesse, mentre auspichiamo che il Comune si occupi dell’installazione di rastrelliere sul territorio.

Barletta è il primo comune pugliese ad aver promosso il progetto “Bike Shopping”, partito da un’idea degli stessi commercianti. Un servizio di pubblica utilità gratuito, in cui le attività investono nella brand image, ovvero nel rafforzamento dell’immagine dell’azienda, grazie alla buona causa che hanno abbracciato, ma anche attraverso la personalizzazione delle biciclette con il logo e i contatti di ciascun esercente. L’elenco dei negozi aderenti all’inizitiva sarà disponibile sulla ns pagina Facebook le strade dello shopping e sul sito istituzionale lestrade.shop . “Non solo è un sistema più economico rispetto al bike sharing – continua Francesco Piscardi – ma è un modo efficace per diffondere le buone pratiche del turismo sostenibile e per ridurre il traffico veicolare al centro di Barletta. Da noi prendere la bicicletta per uscire a fare shopping, per esempio, non è una pratica diffusa, ma in molte città europee  si va quasi solo in bici”.

Di seguito le attività promotrici dell’iniziativa:

Euforia – Via Ferdinando I D’Aragona, 96

Corso 60 – Corso Vittorio Emanuele 60

Prisma – Via Renato Coletta , 19

Gallery – Via Ferdinando I D’Aragona, 76

Ruta – Via Brigata Barletta, 62

Marily – Corso Giuseppe Garibaldi, 124

Tarocco – Via Ferdinando I D’Aragona, 48

Barone – Via Isidoro Alvisi, 1

Bar d’Aragona – Via Ferdinando I D’Aragona, 74

Oscar Suite – Via Baccarini, 23

Kenzja – Corso Vittorio Emanuele, 54

AUTORE

Luca Guerra

Servizio a cura di